Descrizione
Una pausa rilassante nel mitico "regno degli elefanti", il Laos.
 
Le catene montuose a nord fanno parte dei circuiti turistici dedicati all'eco-turismo e al trekking, in special modo le località  di Luang Namtha o Phongsali, ideali per gli appassionati di motocross invece sono Thakek e Khammouane. 
 
Il sud del Laos è la zona perfetta per chi desidera vivere un avventura nella parte meno esplorata del paese.
 
Muang Sing è il cuore degli itinerari meno battuti (nelle vicinanze del confine cinese), composta da circa novanta villaggi. Tenendo conto dell'altitudine della zona, (che va da 540 a 2094 metri), e dello scarso flusso di turisti, Muang Sing è una meta particolarmente adatta agli amanti del trekking che prediligono luoghi isolati ma dalla bellezza mozzafiato, scenari naturali stupefacenti e villaggi abitati da minoranze etniche.
 
Se invece volete dedicarvi alla visita delle città e fare acquisti non potete assolutamente perdere un soggiorno a Vientiane e Luang Prabang (dove potrete dedicarvi allo shopping nel mercato notturno). 
E come non visitare la zona della 4000 isole. 
Qui potrete immergervi nel Mekong e scegliere l’isola che preferite. Ogni isola ha infatti delle caratteristiche uniche che ne fanno un luogo di relax assoluto oppure una tappa per la movida. Le più conosciute sono Don Det, Si Pha Don, Don Khon.
 
Inoltre, in questa zona si trovano delle cascate molto belle e avrete anche l'opportunità di avvistare i sempre rari delfini che abitano il fiume.
 
Insomma il Laos è  un paese meraviglioso, abitato da diverse etnie, ricco di antiche tradizioni e incorniciato da una natura spettacolare e incontaminata. 
 
DoveIn è pronta per organizzare un itinerario indimenticabile che renda ogni vostro desiderio una realtà.